SHADE orizzontale alto
Radio Virgilio Classics Live!
SOCIAL CIRCOLOCO fest Alto Sx
PHOBIQ saviolo dx verticale

Club - CAPRIATI GUIDA IL BOLGIA VERSO IL 2019

3 Dicembre 2018

CAPRIATI GUIDA IL BOLGIA VERSO IL 2019

Dicembre ha preso il via al Bolgia di Bergamo con il lungo viaggio musicale “dalle origini a oggi” di Tatanka. Hardstyle puro. Mentre venerdì 7 dicembre 2018 sul palco del Bolgia arriverà Joseph Capriati. È uno degli eventi più importanti della stagione 2018/19 del top club bergamasco, visto che l'artista sul palco è davvero una star mondiale e un palcoscenico come quello del Bolgia è perfetto per tutta la sua energia. Nella Top 100 Alternative di DjMag Joseph si è piazzato al 61° posto, tra Pete Tong al 60 e Laurent Garnier al 62. Non male! Tra i suoi back-to-back sono memorabili quelli con Adam Beyer, Marco Carola, Denny Tenaglia e ovviamente Carl Cox. Ogni anno, con la sua Italian techno, riesce a mettere insieme ben 150 dj set in giro per il mondo. Mixa e produce la sua elettronica fin da quando aveva appena 11 anni ispirandosi alle radici della house (Masters at Work, Todd Terry, David Morales, Danny Tenaglia, Francois K, Tedd Patterson).

 


Poi il 15 dicembre ci sarà un gradito ritorno dalla penisola iberica con il b2b tra Cuartero e Hector Couto. Avevano aperto la stagione 17/18 del Bolgia. Cuartero e Hector Couto non sono un duo ma di certo sono tra i dj più affiatati nel panorama mondiale, al punto che quando suonano insieme hanno una fluidità tale da non far comprendere quando finisca l’uno e inizi l’altro. Cuartero, da Malaga, quest’anno ha pubblicato su Desolat l’Ep “Nosy Neighbors”. È produttore discografico dall’età di quindici anni e ama definire il suo stile musicale “groove and bass”, sempre mosso dal desiderio di innovare i suoi set serata dopo serata. Nato a Tenerife invece Hector Couto è celebre per la sua capacità di ispirarsi sia alla house di Chicago sia alla techno old-school. Con la sua label Roush è sempre alla ricerca di nuovi talenti e nuove sonorità, così come in questi anni non si è fatto mancare uscite discografiche su etichette di livello quali Hot Creations, Get Physical e Defected.

Per sabato 22 dicembre è previsto un Big Christmas event, ma ancora non è dato sapere chi sarà il guest. Invece è già nota la line up del classico Capodanno targato Bolgia all’Alter Ego di Verona: Deborah De Luca e Neverdogs. Nata all’ombra delle vele di Scampia, Deborah De Luca in breve tempo è diventata la dj italiana più conosciuta in tutto il mondo: basti pensare alle sue serate con Carl Cox allo Space di Ibiza e al Fabric di Londra con Nicole Moudaber, ai tour in Argentina e in Colombia e ai tanti festival; dal 2013 ha la sua etichetta discografica Sola_mente Records. Dal 2011 i Neverdogs sono nel roster di MusicOn di Marco Carola.

« Indietro

Contatti   |   Privacy Policy
Copyright © 2017