TIMEWARP orizzontale alto
Radio Virgilio Classics Live!
BOLGIA Alto Sx
shame dx verticale

Club - IL 1989 TORNA AL CIRCOLO DEGLI ILLUMINATI

20 Settembre 2017

IL 1989 TORNA AL CIRCOLO DEGLI ILLUMINATI

Nascosto tra la notte dell'incoronazione di Carlo Magno e quella dell'entrata in vigore dell'Euro, tra l'anno della scoperta dell'America e quello dell'uscita di Homework dei Daft Punk, il 1989 è una di quelle date senza tempo, scolpite nella storia dell'umanità. Il 1989 fotografa una rottura, un passo in avanti, un segnalibro che divide il prima dal dopo. Per dirla con una sola parola? "Breakthrough". È nell'alveo tracciato da questo concetto che scorreranno le notti della sesta stagione di Minù al Circolo degli Illuminati. E se nella Berlino che viveva il tramonto dei suoi anni '80 a cadere era un muro di mattoni, l'obiettivo di Minù nella stagione 2017-2018 è l'abbattimento di muri meno vistosi ma forse più insidiosi.
Quando il grande sistema mostra segni di cedimento, sono le sottoculture a dover rispondere: nel club come è inteso da Minù risuona dolce l'inno di unione e di condivisione, che accoglie tutti i propri ospiti sullo stesso, identico, dancefloor. Almeno per qualche ora il muro non può essere ricostruito. Dietro l'idea, oltre il "Breakthrough", si staglia un percorso musicale che vedrà artisti provenienti da tutto il mondo alternarsi a dj resident romani (Demi James e Sawe) e internazionali (Jan Krueger e Lowris). Un bellissimo viaggio lungo 33 sabati, vissuto con la consapevolezza che, ogni domenica all'alba, sarà caduto un altro mattone del muro.

Sport/minu_breakthrough_2.jpgI sabati di Minù al Circolo degli Illuminati uniranno la musica elettronica ad arti visive contemporanee, come illustrato anche nella locandina quadrimestrale realizzata grazie ai lavori di Motorefisico. Si esibiranno alcuni ospiti internazionali oramai abituali del party e nuove proposte. Lowris e Jan Krueger ampliano la squadra dei resident deejay di Minù. Il primo è uno dei punti fermi della programmazione del Concrete di Parigi e insieme a Cabanne forma l’esplosivo progetto K.O.D. (Kings of Delay). Sulla scia di grandi repertori proposti da etichette come Perlon o da deejay come Zip o Ricardo Villalobos, Lowris spolvera set house di prima qualità. Jan Krueger invece è un producer e deejay salito alla ribalta grazie al lavoro svolto con la label Hello? Repeat e il colosso Word & Sound. Il suo prestigio e il suo estro lo hanno portato ad esibirsi in club di primo livello come Panorama Bar, Fabric di Londra, Bunker di New York e a ottenere le residenze nei party “Member’s Only” e al Watergate di Berlino.
Uniti ai giovani talenti locali Demi James e Sawe, Minù garantisce così una solida base musicale a cui si aggiunge la presenza settimanale di un ospite di riguardo.

 

IL PROGRAMMA di Settembre-Ottobre

23 SETTEMBRE
PALMS TRAX – DEMI JAMES

30 SETTEMBRE
CEZAR – SAWE

7 OTTOBRE
BAWRUT – DEMI JAMES

14 OTTOBRE
FERNANDO COSTANTINI - LOWRIS

21 OTTOBRE
YOYAKU SHOWCASE: VARHAT – JANERET – ROGER GERRESSEN

28 OTTOBRE 
CALL SUPER – SAWE

 

BIGLIETTI:

Intero: 10 euro
Prevendite: 
http://goo.gl/xhtBIY

http://www.circolodegliilluminati.it/


« Indietro

Contatti   |   Privacy Policy
Copyright © 2017